torre montessori

Se hai già sentito parlare della Torre di apprendimento Montessori, detta anche Learning Tower, e vorresti saperne di più – ad esempio a cosa serve, come e da quale età può essere utilizzata, quali benefici dà al bambino e alla relazione con l’adulto – sei atterrato nell’articolo giusto! Ti rivelo tutto ciò che dovresti sapere su questo straordinario strumento educativo.

Torre montessoriana, cos’è e a cosa serve

Per spiegarti i vantaggi che può dare un oggetto come la Torre di apprendimento Montessori devo inevitabilmente partire da questa considerazione. Le nostre case, se non per limitati oggetti, non sono costruite e arredate a misura di bambino. Ciò è comprensibile, l’infanzia rappresenta un periodo breve della vita e per questo non è pensabile modificare un’intera abitazione all’altezza dei piccoli. Ciò ha portato, soprattutto negli ultimi decenni, a una tendenza a dividere gli spazi dei grandi da quelli dei bambini. In questi ultimi sono solitamente presenti oggetti artefatti, giocattoli che, per quanto sicuri e piacevoli, spesso non rappresentano quel mondo reale che i piccoli vorrebbero scoprire. I bambini hanno un’innata spinta a voler conoscere ciò che fanno i grandi, a volerli imitare e a voler fare le cose insieme a loro.

Desiderano, ad esempio, guardare cosa c’è dentro la pentola, mescolare gli ingredienti, impastare la farina, usare l’aspirapolvere, la scopa e molto altro. Aspirano a poter fare anche loro come i grandi e, ben presto, si attrezzano per poter arrivare loro stessi “a misura di adulto”, chiedendo di essere presi in braccio o portando una sedia vicino ai fornelli. Questa spinta all’azione è decisamente sana e importante durante la crescita del bambino. Non è nient’altro che un momento preparativo all’epoca adulta e, se ci pensi, in natura succede proprio così: i piccoli partecipano alla vita dei grandi, sono accanto a loro per scoprire e conoscere l’ambiente.

Sappiamo però quanto sia difficile cucinare o gestire altre faccende tenendo in braccio un bambino e sappiamo anche quanto sia potenzialmente rischioso farlo salire in piedi sopra a una sedia dalla quale potrebbe sporgersi e finire troppo vicino ai fornelli o potrebbe cadere, magari nel momento in cui ci siamo allontanati per recuperare un ingrediente. Per questo motivo, seguendo i principi che promuovono l’importanza dell’autonomia del bambino dati dal pensiero pedagogico di Maria Montessori, poter contare su un oggetto come la Torre di apprendimento Montessori cambia decisamente il modo di stare e di fare con i piccoli, desiderosi di vederci all’opera e di partecipare a ciò che stiamo combinando.

torre montessori

Quali vantaggi offre la Torre Montessoriana?

La Torre di apprendimento Montessori è una speciale scaletta sulla cui cima si trova un corrimano. Questo circonda il bambino permettendogli, da una parte, di avere lo spazio per muoversi, dall’altra, di poterlo fare in sicurezza. Le Learning Tower sono costruite in maniera robusta e consentono la salita e la discesa autonoma del bambino. Quando il bambino sale sulla torretta di apprendimento si trova vicino all’adulto e da qui può vedere e partecipare a ciò che sta facendo. Ti suggerisco di preparare in anticipo una postazione per il piccolo in modo che abbia a disposizione l’occorrente per svolgere un’attività simile o correlata alla tua, avendo l’accortezza di togliere dalla sua portata ciò che può essere pericoloso o non adeguato alla specifica età.

La Torre di apprendimento Montessori sostiene la curiosità del bambino agevolando la sua voglia di interagire e di apprendere, oltre al bisogno di sperimentare una crescente autonomia. Aiuta anche il genitore o l’adulto di riferimento a vivere al meglio la relazione con il bambino limitando stress e preoccupazione. Questa speciale scaletta può essere utilizzata in diversi contesti: svolgere insieme attività in cucina, raggiungere autonomamente il lavandino per lavarsi le mani o i denti, giocare vicino a un tavolo, recuperare un oggetto posto in alto, ecc.

torre montessori
Torre Montessoriana Regolabile “La Taue”

Quale Torre Montessori scegliere?

Oggi è possibile scegliere tra i tanti modelli di Torre di apprendimento Montessori in commercio ma essendo un oggetto destinato ai piccoli il primo consiglio che vorrei darti è quello di valutare con attenzione la tipologia dei materiali, la solidità del mobile e le vernici utilizzate nella finitura. Ad esempio, le Learning Tower del brand Ettomio soddisfano pienamente i requisiti di qualità, sostenibilità e robustezza. Ti racconto tutto nel dettaglio.

Torre Montessori richiudibile

Ettomio ha realizzato il primo modello di Torre Montessoriana richiudibile. Questo è un grande vantaggio se non desideri avere un costante ingombro in casa ma anche se vuoi un oggetto da poter caricare in macchina, portare con te in vacanza o in una seconda casa. Benché pieghevole, il mobile è robusto e decisamente pratico: si chiude con semplicità usando una sola mano. L’azienda offre gli appendini specifici per riporre la Learning Tower. Questi sono realizzati tramite un progetto che mira a recuperare i materiali avanzati dalla produzione.

torre montessori

Torre Montessori riutilizzabile

Un’altra caratteristica della Learning Tower di Ettomio consiste nel fatto di essere trasformabile. Si tratta quindi di un mobile da utilizzare per sempre, non solo per il periodo dell’infanzia. È sufficiente ribaltare la barra di protezione e la torretta diventa una pratica scaletta multiuso.

torre montessori

Torre Montessori regolabile e fissa

Ettomio propone due modelli, il primo rimane ad altezza fissa e può essere utilizzato dal momento in cui il bambino riesce a stare in piedi in maniera sicura fino all’età di 4 anni circa. Il secondo modello è invece regolabile in altezza, grazie agli appositi piedini, così da durare fino ai 6 anni e oltre.

Torre Montessori artigianale e sostenibile

La torretta montessoriana prodotta dall’azienda Ettomio è realizzata da selezionati artigiani in Italia, è costruita in solido legno di betulla ed è rifinita con vernice all’acqua certificata EN-71 che le dona una piacevole tonalità neutra. Un oggetto che rimane, quindi, in perfetto equilibrio cromatico con l’arredamento già presente nell’abitazione. Il prodotto, per la sua qualità, si è aggiudicato il premio “A’ Design Award Winner 2019“.

Ora che hai tutti gli strumenti per scegliere la migliore Torre Montessoriana per il tuo bambino scopri anche i lettini e gli altri arredamenti per bambini che seguono la filosofia montessoriana.

Photo credits: @giuliegiordi

Ester ListiAuthor posts

Avatar for Ester ListiAvatar for Ester Listi

Pedagogista ai sensi della L. 205/2017 e L. 4/2013, con specializzazione nella fascia di età 0-6, Consulenza Pedagogica in ambito Familiare, Giuridico e Scolastico e nella CTU-CTP pedagogica nell’ambito delle separazioni.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *